Che ne dici di un secondo che profuma di mediterraneo?

Prepara insieme a noi la ricetta del baccalà alla spagnola, per servire questo pesce accompagnato da zucchine e melanzane colorate al pomodoro.

Ingredienti

per 4 persone

50 grammi salsiccia piccante

q.b. pepe

3 spicchi aglio

1 foglia alloro

400 grammi baccala’ ammollato

1 mestolo brodo vegetale

1 melanzana

20 olive nere

q.b. olio di oliva

q.b. sale

3 zucchine

300 grammi pomodoro camone

Preparazione del baccalà alla spagnola

1) Lava zucchine e melanzane e tagliale a tocchetti. Affetta la salsiccia e mettila in padella con 2 cucchiai d’olio, gli spicchi d’aglio schiacciati, le olive nere e una foglia d’alloro. Aggiungi anche il baccalà ben sgocciolato dal liquido di ammollo, privato della pelle e tagliato a pezzetti. Soffriggi il tutto e lascia andare sul fuoco per circa 10 minuti, rigirando spesso.

2) Trascorso il tempo, preleva il baccalà dalla padella e mettilo da parte. Nella stessa padella in cui hai cotto il pesce aggiungi invece zucchine e melanzane, cuocendo per 5 minuti e mescolando di continuo. Dopodiché, aggiungi i pomodori a pezzetti e bagna con il brodo vegetale. Aggiusta di sale, unisci una macinata di pepe e cuoci ancora per 10 minuti circa.

3) A questo punto, rimetti in padella anche il baccalà, abbassa la fiamma al minimo e cuoci per 20 minuti, coprendo la padella con il coperchio. Un’ultima macinata di pepe e il tuo baccalà alla spagnola è pronto per essere servito, ben caldo.

Baccalà alla spagnola: idee e aggiunte

Se vuoi ancora più ortaggi nel tuo baccalà alla spagnola, puoi unire dei peperoni a tocchetti, da cuocere insieme a zucchine e melanzane. Inoltre, il baccalà alla spagnola è ottimo anche con una nota speziata in più, aggiungendo un pizzico di paprica. Buon Appetito..! 🙂