A Busnago nel centro commerciale Globo è nato un sogno chiamato Fantasteak. La storia, e non per questo meno originale, è la storia di tante start up.
Luca gozzi, esperto ristoratore milanese, dalla massima passione per la carne inizia, come Steve Jobs, a sperimentare nel garage di casa sua. Gli attrezzi? il coltello da cucina del nonno macellaio, un tagliere di carne, unico ricordo del suo passato ristoratore, e un mobile frigo comprato apposta per l’occasione. E così con questi tre elementi, un’estrema passione e tanta voglia di innovare inizia a creare e creare, ad esempio, la famosa costata stagionata in grassa de Rubia  Gallega , un’esplosione di sapore e tenerezza, poiché il grasso si scioglie letteralmente nella brace lasciando la carne saporita, succulenta e tenera.
 La sua fortuna lo ha fatto diventare amico del non meno grande Gaetano la Greca, un muscolo finanziario e non solo, con una grande passione per la cucina UN GRANDE cuore e “un grande amico dei suoi amici”. Tra loro due, sono riusciti da un garage e con i suddetti strumenti a collocare la loro carne tra la jet set milanese e a farsi un posto  tra le macellerie più importanti della Lombardia in pochissimo tempo.
 Ora circondati da vaca gallegas , de vacas clandestinas, de vacas Gold, prosciutti iberici di pura ghianda 100×100 e salumi di primFANa qualità e con una struttura di oltre 300 m2 con le ultime tecnologie, continueranno sicuramente a sorprenderci con la stessa frequenza di prima, ma se possibile con un plus di organizzazione e velocità.
 Ci tengo a precisare che, essendo uno del settore alimentare e grande conoscitore del prodotto, i prezzi che queste due figure mantengono sono più che in linea con la qualità offerta, perché non dimentichiamo che la qualità non è economica, ma che la qualità scarsa costa molto.
 Animo Fantasteak ti seguiremo da vicino!