Una delle ricette base e più tradizionali della cucina catalana è l’escalivada. Un piatto semplice e delizioso a base di verdure arrostite in cui sono protagonisti melanzane, peperoni, cipolla e pomodoro la cui presenza nei menù dei ristoranti catalani è quasi imprescindibile. Escalivada deriva dal verbo escalivar, che in catalano significa arrostire con la brace e che è il modo classico di arrostire le verdure di questo piatto tradizionale. Tuttavia, in mancanza di una buona brace, possiamo sempre utilizzare il forno, che è quello che abbiamo fatto per preparare la nostra escalivada. Così semplice che si prepara (quasi) da solo 😉

Per 4 persone

1 Melanzana

1 Peperone

2 Cipolla

1 Testa d’aglio

3 Pomodoro

Olio extravergine d’oliva

Sale grosso

Come fare l’escalivada

Difficoltà:

Facile

Tempo totale 1 ora e 45 minuti

Elaborazione 15 m cottura 1 ora e 30 minuti

Riposo 30 m

Laviamo e asciughiamo le melanzane, i peperoni e i pomodori. Rimuoviamo lo strato esterno delle cipolle e la testa d’aglio. Punteggiamo la melanzana con un coltello affilato in modo che non scoppi con il calore del forno. Mettiamo tutte le verdure su una teglia, tranne i pomodori, e le cospargiamo con un filo di olio extravergine di oliva. Mettiamo la teglia in forno preriscaldato a 170°C per un’ora. Girare le verdure, aggiungere i pomodori nella teglia e grigliare per altri 30 minuti. A seconda delle dimensioni delle verdure, in particolare delle cipolle, il tempo potrebbe necessitare di aggiustamenti quindi il tempo indicato è puramente indicativo. Controlliamo che le verdure siano tenere prima di togliere la teglia dal forno e lasciarle raffreddare per togliere pelle e semi al peperone e alle melanzane. Rimuoviamo gli strati esterni delle cipolle e le tritiamo. Togliamo anche, premendo leggermente, gli spicchi d’aglio dalla testa arrostita. Disponiamo tutti gli ingredienti su un piatto, al quale aggiungeremo un pizzico di sale marino grosso e il sugo della preparazione. Alcuni aggiungono anche qualche goccia di aceto. Con cosa accompagnare l’escalivada..? Possiamo servire l’escalivada tal quale come antipasto, come guarnizione per carne e pesce o su crostini di pane per uno spuntino informale. Se vogliamo arricchirlo possiamo unire merluzzo, formaggio (chorizo) baccalà o delle acciughe. Può essere assunto sia freddo che caldo.